mercoledì 29 aprile 2015

"1992" avrà un sequel

[TV] Appena conclusa su Sky la prima stagione di 1992, miniserie su Tangentopoli con Stefano Accorsi, Miriam Leone e Tea Falco, già si parla della seconda. E' infatti in fase di scrittura 1993, mentre di sta pensando anche ad un eventuale 1994. Nell'attesa, 1992 andrà in onda l'anno prossimo su La7.

Fonte: Tv Sorrisi & Canzoni

lunedì 27 aprile 2015

A Torino si gira 'Non uccidere'. Torna fiction crime in prima serata Rai3

'Non uccidere' è la nuova serie tv coprodotta da Rai Fiction, Freemantle e Centro di Produzione Tv Rai di Torino, in onda a settembre su Rai3. Dodici episodi da cento minuti in prima serata, con due donne protagoniste, Miriam Leone e Monica Guerritore, per la regia di Giuseppe Gagliardi ('1992'), di storie di cronaca nera ambientate nel presente a Torino. Una serie che entra nel filone dei programmi di Rai3 come 'Chi l'ha visto' e 'Amore criminale', ha spiegato la direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta alla presentazione dei nuovi Lumiq Studios di Corso Lombardia a Torino, "quella che è la capacità di questa rete di stare sulla cronaca, sui temi forti del presente".

La protagonista, il commissario di polizia Valeria Ferro (Miriam Leone, 'La dama velata', '1992') "indaga su quei crimini che avvengono all'interno dei nuclei ristretti, che riguardano le violenze che spesso accadono all'interno della famiglia, che purtroppo è uno degli ambienti in cui più spesso accadono dei fatti criminosi". Il commissario indaga di volta in volta su uxoricidi, stalking, prostituzione minorile, parricidi e scomparse di minori; nel frattempo, si trova ad affrontare un'indagine privata sulla madre e sulla propria realtà familiare, che forse non è quella che credeva. Per i ruoli principali "abbiamo scelto attrici di grande qualità - ha detto Andreatta - e una regia molto moderna. È un prodotto che va nel genere nel crime e pensiamo possa avere una possibilità di vendite estere".
Tra gli altri attori nel cast anticipati oggi dal vice direttore di Rai Fiction Francesco Nardella, Thomas Trabacchi ('Romanzo di una strage', 'Quando la notte', 'La versione di Barney', 'Gli anni spezzati - Il commissario', 'Medicina Generale' tra gli altri), il superiore del commissario con cui ha una relazione, e Gigio Alberti ('Il capitale umano', 'L'ispettore Coliandro' tra gli altri). In ogni puntata cambieranno gli attori coinvolti nelle indagini: tra i primi confermati, Gianmarco Tognazzi ('Tutta colpa di Freud', 'I laureati'), Domenico Diele (1992'), Mariella Valentini (1992'). "Il cast lo stiamo facendo puntata per puntata, ora abbiamo le prime tre, ma cerchiamo grande qualità", ha detto Nardella.
Andreatta ha ricordato che "Rai3 ha una sua tradizione su questa produzione: 'La squadra' è andata in onda per anni sulla rete che ha fatto per lungo tempo questo tipo di prodotto a costi contenuti e con alta qualità. È una tradizione che si era persa è che è stata recuperata da questa gestione". Non è la sola cosa che è stata recuperata, ha sottolineato Andreatta: tutte le puntate della fiction saranno girate interamente nel capoluogo piemontese, gli esterni in diverse location della città e gli interni nei Lumiq Studios. "Un piccolo miracolo - lo ha definito Andreatta - aver fatto rinascere le capacità professionali di tecnici e delle persone che lavorano in questo centro di produzione insieme alle capacità produttive e industriali della città di Torino", quello che "il cuore e cardine di questa operazione che oggi presentiamo, la rinascita di qualcosa di importante che apparteneva alla città e alla Rai e che si era perso". "Torino è una città che si porta il giallo nel dna - ha concluso la direttrice di Rai Fiction - autori come Fruttero e Lucentini o Margherita Oggero, sono simboli del racconto crime, e questa operazione che racconta Torino nella sua varietà è nella politica di Rai Fiction, aver riportato l'Italia e le sue diversità al centro dei suoi racconti".

Fonte: http://www.lapresse.it/

giovedì 16 aprile 2015

Foto e Video "1992"

Tutte le caps degli episodi andati in onda fino ad oggi della serie 1992 le potete trovare in questo album: 1992

Invece i video, divisi per episodi, li potete vedere tutti in questa playlist: Miriam Leone in 1992

Buona Visione!

Foto e Video "La Dama Velata": seconda, terza, quarta e quinta puntata

Nella gallery del fan club potete trovare gli album con tutte le caps dalle puntate de La Dama Velata:
- Seconda puntata: Una Moglie Infelice/Fiducia Tradita
- Terza puntata: Aurora/La Tela del Ragno
- Quarta puntata: Un Nuovo Inizio/Atroci Sospetti
- Quinta puntata: Il Seme della Follia/Lettera d'Addio

I video, divisi per clip, li potete trovare qui: Miriam Leone: Foto & Video

martedì 7 aprile 2015

Gian Marco Tognazzi guest in "Non uccidere"

Sono Miriam Leone e Matteo Martari i protagonisti della serie realizzata dalla Fremantle Media per Rai Fiction dal titolo "Non uccidere". La serie di 12 episodi attualmente sul set fa parte del nuovo Piano Fiction Rai, ed andrà in onda su Rai 3 nel 2016. Tra i comprimari anche Tommaso Ragno e Davide Iacopini. Guest star di una puntata anche Gian Marco Tognazzi sul set in questi giorni de "Il Ministro" di Giorgio Amato ed in sala con "La solita commedia - Inferno" di Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli.

Fonte: http://www.askanews.it/

La grande seduzione con Fabio Volo e Miriam Leone: “Il film è più che pronto…”

Lo scorso maggio vi abbiamo parlato del film La grande seduzione diretto da Massimo Gaudioso (conosciuto principalmente come sceneggiatore di pellicole di successo come Benvenuti al Sud, Reality e Gomorra) e con protagonista Fabio Volo. Le riprese sono finite praticamente quasi un anno fa, eppure della data d’uscita del lungometraggio ancora non c’è traccia. Proprio venerdì scorso (3 aprile) durante una puntata del programma radiofonico Il Volo del mattino, lo scrittore ha avuto modo di ironizzare su questo fatto insieme ad un altro degli attori del cast, Silvio Orlando: “Questo film sta entrando nella leggenda – ha detto proprio quest’ultimo – E’ il film più pronto della storia del cinema e che meno esce“.
Tra gli altri figurano anche Carlo Buccirosso, Nando Paolone e Miriam Leone. Proprio lei in quest’ultimo periodo sta avendo un enorme riscontro di pubblico e di critica grazie alla fiction La dama velata su Rai Uno e alla nuova serie di Sky Uno 1992. “Nel frattempo Miriam Leone sta diventando più famosa di tutti noi messi insieme – ha scherzato Fabio – Quando uscirà il film sarà con protagonista Miriam Leone e sotto in piccolo Fabio Volo e Silvio Orlando“. Quando avremo il piacere di vedere la pellicola sul grande schermo ancora non si sa.

Quello che sappiamo è che si tratta del remake del canadese La grande séduction, uscito nelle sale cinematografiche nel 2004 e diretto dall’allora esordiente Jean-Francois Pouliot: a breve (si spera) arriverà in Italia grazie alla produzione di Cattleya di Riccardo Tozzi, Marco Chimenz, Giovanni Stabilini. Nella sinossi originale un piccolo villaggio fa da sfondo alla vicenda (le riprese sono state effettuate tra Castelmezzano, Pietrapertosa e Potenza in Basilicata): è un paesino in cui l’economia si basa solo sulla pesca e in cui gli abitanti sono costretti a vivere coi sussidi governativi. Il sindaco vuole aprire un’azienza, ma c’è bisogno di un medico, così i cittadini ne seducono uno che è arrivato lì per caso (interpretato da Volo).

Fonte: http://velvetcinema.it/

lunedì 23 marzo 2015