lunedì 8 febbraio 2016

" Un paese quasi perfetto" in anteprima mondiale al "Los Angeles, Italia - Film, Fashion and Art Fest"

Sarà 'Chiamatemi Francesco' ('Call me Francesco') di Daniele Luchetti, il film su Papa Bergoglio prodotto da Pietro Valsecchi per Medusa, ad aprire al teatro cinese di Hollywood l'undicesima edizione di 'Los Angeles, Italia - Film, Fashion and Art Fest', l'evento che dal 21 al 27 febbraio, nella settimana che precede l'assegnazione degli Oscar, accende i riflettori sul cinema italiano. In anteprima mondiale verranno presentate quattro opere: 'Un paese quasi perfetto' di Massimo Gaudioso con Silvio Orlando, Fabio Volo, Carlo Buccirosso, Nando Paone, Miriam Leone, produzione Cattleya per Rai Cinema che uscirà in Italia il 24 marzo. A seguire, 'Il traduttore' (The Interpreter) di Massimo Natale con Claudia Gerini, Il confine di Carlo Carlei, e Senza fiato (Breathless) di Raffaele Verzillo con Francesca Neri. ''Inaugureremo l'attesa festa del cinema italiano a Hollywood con il bel film di Luchetti su Papa Francesco in virtù della potenza emozionale del progetto che ha tutti i presupposti per essere accolto con attenzione dal pubblico internazionale", spiega il produttore del Festival Pascal Vicedomini. Il cartellone della manifestazione prevede anche un tributo ad Ennio Morricone in vista della notte degli Oscar (in collaborazione con la Siae e l'Ice) e una retrospettiva dedicata a Mario Martone. "Nel corso del festival - spiega Vicedomini - proporremo molte novità della produzione italiana più recente che potranno coinvolgere la platea americana insieme a tante altre anteprime e con un occhio particolare alla commedia, un genere che da sempre racconta il nostro Paese''. Tra le proiezioni più attese, 'Perfetti sconosciuti' di Paolo Genovese, in uscita nelle sale italiane, l'ultimo successo di Carlo Verdone in coppia con Antonio Albanese 'L'abbiamo fatta grossa', accompagnato dai produttori Aurelio e Luigi De Laurentiis, 'Io che amo solo te' di Marco Ponti, 'Belli di papà' di Guido Chiesa, 'La felicità è un sistema complesso' di Gianni Zanasi, 'Tutte lo vogliono' di Alessio Maria Federici, 'Ma che bella sorpresa' di Alessandro Genovesi, 'Vinicio Capossela il paese dei Coppoloni' di Stefano Obino e 'La Buona uscita' di Enrico Iannaccone, regista rivelazione all'ultima edizione del Festival "Capri, Hollywood". Los Angeles Italia 2015 è promosso con il sostegno del Mibact (Dg Cinema) in collaborazione con Ice, Anica, Siae, Mediaset, Ambi Group. E con la partecipazione di Bank Of the West, Isaia e il patrocinio della Camera di Commercio di Hollywood e del Consolato Generale italiano di Los Angeles.

Fonte: http://www.ansa.it/

martedì 2 febbraio 2016

Foto e Video "Le Iene" e "Non Uccidere"

Sono stati caricati foto e video da:
- Seconda puntata de "Le Iene": Foto & Video
- Decimo episodio di "Non Uccidere": Caps & Video

venerdì 29 gennaio 2016

Foto e Video "Le Iene" e "Non Uccidere"

Inserite le foto:
- Le Iene: foto e caps dalla prima puntata
- Non Uccidere: caps di tutte gli episodi andati finora in onda nel 2016

Tutti i video invece li potete trovare in questa pagina nella sezione dedicata: Miriam Leone: Foto&Video

martedì 19 gennaio 2016

Le Iene Show: ecco chi sono (davvero) i nuovi conduttori

Da diverse settimane si inseguono in rete notizie e indiscrezioni sul nuovo cast della trasmissione «Le Iene Show» di Italia 1, ma soltanto Sorrisi oggi è in grado di darvi con certezza assoluta i nomi dei nuovi presentatori del programma, e come si divideranno nella conduzione.


Saranno due gli appuntamenti settimanali, entrambi in prima serata su Italia 1. Il primo, in onda la domenica sera, sarà presentato da Geppi Cucciari, Miriam Leone e Fabio Volo. Il secondo, il martedì sera, vedrà sempre Geppi Cucciari con Pif e Nadia Toffa.

Fonte: http://www.sorrisi.com

giovedì 14 gennaio 2016

Miriam su "Gioia"

Il settimanale "Gioia" in edicola da oggi dedica a Miriam la copertina e un bellissimo servizio fotografico corredato da un'intervista dove racconta dei suoi progetti passati e futuri.

mercoledì 13 gennaio 2016

Miriam Leone e Geppi Cucciari verso Le Iene

Tutto da rivedere per la conduzione de “Le Iene”.
Se infatti la presenza di Cristiana Capotondi era data per certa come sostituta di Ilary Blasi, adesso le cose sembrano cambiate e al timone della trasmissione dovrebbe approdare un duo.
“In un primo momento- fa sapere “Chi” - la favorita per sostituire Ilary Blasi a Le Iene era Cristiana Capotondi, ma l’attrice è stata opzionata per guidare Flight 920, un nuovo reality in onda su Italia 1 (una sorta di Pechino Express). Oggi le candidate scelte dal patron Davide Parenti sono due: l’attrice Miriam Leone e la comica Geppi Cucciari. In dubbio la presenza di un uomo. Da non escludere il ritorno di Teo Mammucari”

Fonte: http://spettacoliecultura.ilmessaggero.it/

venerdì 8 gennaio 2016

Riparte Che tempo che fa con grandi ospiti

Torna dopo due settimane di pausa l’appuntamento con il weekend targato Fabio Fazio. Che fuori tempo che fa e Che tempo che fa hanno chiuso in bellezza il 2015 quali migliori trasmissioni della rete e si stanno preparando alla volata della seconda parte della stagione (che si concluderà a giugno). Per questa prima settimana del 2016 come sempre tanti ospiti e tanto divertimento. Sabato 9 gennaio confermati Fabio Volo e Nino Frassica che vedremo anche su Rai Uno con la decima stagione di Don Matteo nei panni dell’adorato maresciallo Cecchini. A questa coppia di spalle necessarie per la struttura del nuovo sabato sera di Fazio, si è aggiunto, da qualche settimana Gigi Marzullo con le sue improponibili domande e le altrettante complicate risposte, alla Marzullo per l’appunto.

Come sempre la puntata però sarà aperta da Massimo Gramellini con la sua rubrica Le parole della Settimana. Al lungo tavolo a forma di boomerang siederà poi Miriam Leone per lanciare la seconda stagione di una delle fiction più applaudite anche dalla critica più spietata, ovvero Non uccidere, che andrà in onda proprio subito dopo Che Fuori Tempo Che fa. Una ventata di allegria tipicamente napoletana la porteranno poi Vincenzo Salemme e Tosca D’Aquino che presenteranno il film Se mi lasci non vale, in uscita al cinema il 21 gennaio. La pellicola racconta la storia di Vincenzo e Paolo, entrambi lasciati dalle proprie compagne, che una sera si incontrano per caso, si riconoscono nella loro identica condizione e fanno subito amicizia. Tuttavia le delusioni amorose continuano a bruciare come il primo giorno, finché Vincenzo ha l’illuminazione: l’unico modo per smettere di star male e voltare pagina è la vendetta. I due escogitano un piano machiavellico ai danni delle loro Ex e ad aiutarli nell’impresa farà il suo ingresso in scena Alberto, un teatrante sui generis. In studio anche lo sciatore alpino Christof Innerhofer.

Tutto questo e molto altro Sabato 9 alle 20.10 su Rai Tre. Regia di Duccio Forzano.